Area Consulenza

Home Cosa Facciamo Area Consulenza

Area Consulenza

Oggi Il ruolo di PR3 Consulting consiste nell'affiancare e supportare il management aziendale e la propria rete distributiva, nella realizzazione e applicazione sul campo di nuove strategie e politiche commerciali, tenendo presente che le aree critiche delle aziende si manifestano nella definizione e applicazione dei processi operativi legati alla fornitura del Prodotto e del Servizio, unitamente alla condivisione delle risorse, volti alla fidelizzazione della clientela.


Attraverso il proprio approccio PR3 Consulting è in grado di:

  • Realizzare strategie e politiche selettive, in grado di incrementare la quota di mercato;
  • Rispondere ad eventuali conflittualità di canali nel sistema distributivo;
  • Migliorare le prestazioni ed il business grazie a nuovi sistemi di gestione delle risorse delle reti;
  • Definire sistemi di fidelizzazione e relativo monitoraggio nei confronti delle reti e dei clienti;
  • Innovare i servizi ed i processi;
  • Ricercare, creare e sviluppare catene ed insegne, con logiche nuove;
  • Far crescere lo spirito di gruppo e sviluppare soprattutto i "saper fare" attraverso l'animazione di riunioni periodiche e affiancamenti presso il personale della rete distributiva.
Area Consulenza
Area Consulenza - Come Operiamo

Come operiamo

PR3 Consulting utilizza metodologie d'analisi, d'approccio e di misura, ampiamente sperimentate in vari settori merceologici e a livello internazionale.
Tutto ciò salvaguardando le specificità di ogni settore e azienda.
Due metodologie contraddistinguono il "fare":

FISA

Per costruire un Piano d'Azione Strategico verso la Rete distributiva e commerciale, riducendo tempi e resistenze attraverso la ricerca del Consenso.
La struttura del FISA si compone di 4 momenti:

  • Considerare sempre i FATTI, incontestabili e accettati da tutti, al fine di ricercare l'obiettività e superare emotività e opinioni;
  • INTERPRETARE e valutare i fatti incontestabili con il management al fine di ottenere consenso ed accordo sugli obiettivi prioritari;
  • Definire STRATEGIA e SOLUZIONI condivise, attraverso una corretta Comunicazione interna ed esterna;
  • AGIRE attraverso un Piano d'Azione dettagliato, comprensivo di budget e sistema di motivazione delle risorse coinvolte, includendo la rete distributiva.

NED

Network Effectiveness Development.
Metodo sequenziale per accelerare ed ottimizzare l'attuazione delle decisioni strategiche nei confronti della Rete Distributiva.


La filosofia NED in 6 punti chiave: Strategia ed obiettivi sono chiaramente definiti ed approvati a monte dall'azienda ed i presupposti sono:

  • Ogni cambiamento apporta miglioramenti al cliente finale, alla fine della Rete;
  • I miglioramenti si realizzano se i protagonisti della Rete sono coinvolti e motivati;
  • I protagonisti sono motivati ed efficaci se viene loro richiesto di contribuire a delineare le modalità del cambiamento.

Modalità di cambiamento:

  • La misura dei risultati attesi viene definita all'inizio del processo.
  • I consulenti vengono coinvolti con il management nell’avanzamento del processo.

Queste metodologie hanno permesso tra l'altro la realizzazione di:

  • Reti o Catene con Insegna nel settore Pneumatici;
  • Rivenditore Partner nell'Edilizia;
  • Fidelizzazione Rivenditori Ricambi Auto;
  • Corner presso i Rivenditori di Arredamento;
  • Catena di Autoriparazione Indipendente;
  • Creazione di Gruppi d'acquisto e fatturazione europea nel settore Pneumatici;
  • Partner Multimarca nell'Arredamento;
  • Monitoraggio prezzi netti d'acquisto nel trasporto pesante;
  • Nuovo posizionamento gamma su Rivenditori di pezzi di ricambio;
  • Accompagnamento di molte Concessionarie di Case Auto.